Huatuo e la Peonia

Huatuo e la Peonia

Un detto molto popolare in Cina, quando la cura per una malattia non ha successo, è “Se fosse vivo Huatuo!” Huatuo, detto “medico divino” per la sua bravura, visse oltre 2000 anni fa.

Non si conosce la sua data di nascita, ma sappiamo che fu ucciso da Cao Cao, un uomo molto potente, prima del 208 d.C e che sia vissuto in ottima salute fino a cento anni.

E’ stato uno dei medici che hanno utilizzato per primi nel mondo l’anestesia generale, per mezzo della “Mazui San”, o “polvere anestetica”,la cui ricetta è andata persa.

La leggenda dice che Huatuo fosse solito piantare fiori ed erbe attorno alla sua casa. Assaggiando personalmente ogni erba prima di usarla a scopo terapeutico, riusciva a intuirne le proprietà e ad evitarne un uso pericoloso.

Un giorno Huatuo ricevette in dono una pianta di peonia, che piantò subito. Ma dopo averbe assaggiato foglie, rami e fiori, decise che la pianta non aveva alcun ruolo terapeutico. Ma, una notte dopo l’altra, Huatuo cominciò a udire un pianto femminile provenire dall’esterno della sua casa, e notte dopo notte, si alzò e, dalla finestra scorgeva una bellissima donna in lacrime, ma uscendo fuori non scorse mai nessuna donna, solo la sua peonia. L’idea, che pure gli sorgeva, che la bellissima donna fosse la peonia lo faceva solo ridere.

Fino a che non chiese a sua moglie se anche lei avesse udito i pianti notturni. La moglie rispose: “Ogni singola erba e albero in questo giardino ha azioni benefiche, eccetto la peonia, di cui non hai ancora trovato le qualità terapeutiche. Penso che sia la peonia ad essere triste.” Huatuo rise e disse: “Ho assaggiato tutte le erbe, ma nella peonia non ho trovato nessuna qualità, perché pensi che abbia sbagliato?” La moglie rispose: “Hai assaggiato solo le parti aeree della pianta, perché non provi la radice?” Ma Huatuo era sordo a questo suggerimento.

Alcuni giorni dopo la moglie di Huatuo ebbe il flusso mestruale con intensi crampi addominali e decise di provare, senza dirlo al marito, la radice di peonia in decotto. Dal giorno stesso cominciò a sentirsi meglio. Quando lo raccontò a Huatuo egli capì finalmente che si era sbagliato a giudicare la pianta, ringraziò la moglie per l’insegnamento e da allora usò la radice di peonia per calmare i dolori e i sanguinamenti.

2 Comments

  1. Uomo e medico illuminato Hua Tuo. Già 2000 anni fà aveva compreso l’importanza di una valutazione precisa per ottenere la massima efficacia da un conseguente trattamento mirato. E l’importanza, inoltre, nel mantenimento della salute e per il raggiungimento della longevità, di movimenti del corpo precursori dell’attuale Qigong. E’ stato lui a ideare i Wu qin xi, vero?
    Quanta attualità nella tradizione!

    "Mi piace"

  2. Si, ed è stato pure uno dei medici che hanno utilizzato per primi nel mondo l’anestesia generale, inventando la “Mazui San” (“polvere anestetica”), che riusciva ad attenuare il dolore dei malati durante l’intervento. Purtroppo la sua ricetta è andata persa, ma le registrazioni storiche sicure!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...